• IT
  • EN
  • FR

Azienda

IL NOSTRO SEGRETO è nella definizione di ciò che siamo dal 1985: SPECIALISTI AMBULANZE 

Eventi che hanno caratterizzato il marchio BOLLANTI:

-22 brevetti depositati; 

-prima azienda italiana ad effettuare il Crash Test Dinamico su un' ambulanza;

-prima azienda italiana nel settore ambulanze ad ottenere la certificazione europea EN 1789;

-prima azienda italiana ad ottenere l'omologazione per la produzione di serie delle ambulanze, rilasciata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti;

-prima azienda italiana nel settore ambulanze ad ottenere la certificazione di qualità UNI EN ISO 9001; 

-prima azienda europea che ha progettato e realizzato la cellula sanitaria interamente in composito rinforzato, priva di strutture portanti in metallo; 

-prima azienda europea che ha progettato e realizzato la cellula sanitaria interamente asportabile dal telaio del veicolo.

-azienda scelta come fornitore preferenziale dello stato città del vaticano, fornitore della Papa mobile e delle ambulanze personali del Santo Padre.

-25 sono i paesi nel mondo dove sono state fornite le ambulanze Bollanti.  Forniture particolari effettuate:

-124 ambulanze al Ministero della Difesa - ITALIA

-100 ambulanze alla  Polizia di Stato - ITALIA

-600 ambulanze al sistema sanitario nazionale - IRAN

-6 maxi autoemoteche di lunghezza pari a 14 metri, destinate al Ministero della Salute - RUSSIA

-23 ambulanze Mercedes alla Nema Rescue servizio di emergenza sanitario in Nigeria - AFRICA

-10 ambulanza al Servizio Sanitario Pubblico - LIBIA

-10 ambulanze al Servizio Sanitario Pubblico - ISOLA di CIPRO 

-350 ambulanze al Servizio Sanitario Nazionale - BULGARIA



Gallery

BOLLANTI è il primo costruttore di ambulanze che conforma le proprie ambulanze alla norma EN1789, tre anni prima della sua entrata in vigore nel mercato italiano. 

-applica nel processo produttivo la cultura del Toyota Production System, del (Kaizen) miglioramento continuo, della produzione snella, rivoluzionando il processo di produzione da singola commessa a team di processo, incrementando la capacità produttiva fino a 21 ambulanze mese.

-fabbrica in proprio i componenti di allestimento, con una tecnologia di stampaggio a bassa pressione, in un ambiente separato dalle linee di assemblaggio.

-dedica un team di tecnici alla Ricerca e Sviluppo, e utilizza strumenti CAD e 3D  per la progettazione dei componenti di allestimento.  

-progetta, realizza e brevetta un innovativo sistema di attivazione servizi dell'ambulanza composto da: 2 centraline posizionate ai lati del volante di guida, in modo concentrico, incrementando la sicurezza stradale e consentendo all'autista di non distogliere lo sguardo dalla strada e, non staccare le mani dal volante, durante la guida in emergenza.

-progetta e realizza il primo spoiler integrale a struttura monolitica, che copre interamente il tetto dell'ambulanza, dotato di un doppio pannello solare fotovoltaico per la ricarica dell'impianto secondario dei servizi dell'ambulanza.

-progetta, realizza e brevetta nel 2010 il sistema DISIGEN,  per la disinfezione automatica del comparto sanitario.

-progetta, realizza e brevetta il sistema AMBUCHECK,  per il controllo automatico della presenza degli equipaggiamenti in ambulanza.

-progetta e realizza il primo vano bombole esterno privo di sistemi di fissaggio, serrature e maniglie esterne, con apertura a pulsante dalla cabina di guida


Gallery

Se hai domande, dubbi o vuoi contattare un nostro assistente di zona, o ricevere materiale informativo, siamo qui per risponderti e offrirti il migliore aiuto.


Scrivici subito!