• IT
  • EN
  • FR
Facebook Facebook Youtube

Azienda

INTEGRA Srl 

Integra è una realtà italiana industriale costituita da persone con oltre 30 anni di esperienza nella lavorazione dei materiali compositi.

L’acquisizione e il controllo dello storico marchio BOLLANTI®  ha di fatto ampliato i programmi di crescita dell’azienda. Grazie all’integrazione delle reciproche tecnologie e competenze di design, i due marchi sono divenuti ancora più forti. “Ogni marchio è sinonimo di prestazioni eccezionali, tecnologie all’avanguardia, design esclusivo”.Il marchio BOLLANTI® ha una sua splendida storia e rappresenta da sempre un apripista nel campo dello sviluppo tecnologico delle ambulanze.

BOLLANTI® proseguirà quindi la produzione dei prestigiosi modelli di ambulanze nello storico stabilimento di Latina. Il vantaggio legato alla sinergia consentirà lo sviluppo di nuovi modelli di ambulanze, con l’utilizzo di nuovi materiali, e il miglioramento della posizione del marchio nei mercati di tutto il mondo.

UNA STORIA TUTTA ITALIANA
Il Brand BOLLANTI® è sinonimo di qualità e innovazione tecnologica, caratteristiche che hanno permesso di rivoluzionare il mercato delle ambulanze e dei veicoli sanitari negli ultimi 30 anni. La continua attività di ricerca e sviluppo ha determinato successi di livello internazionale. Dal 1985 progettiamo e realizziamo veicoli sanitari di alto livello tecnologico, per offrire il miglior supporto possibile ai professionisti della sanità nelle loro attività di assistenza e salvaguardia della salute umana. 

Da allora portiamo assistenza sanitaria in tutto il mondo, attraverso una gamma di mezzi di soccorso sempre più innovativi e versatili, che si confermano anno dopo anno i più apprezzati e i più qualificati sul mercato. 

La sfida tecnologica (Anno 1990)
La prima cellula sanitaria CS2 realizzata interamente in materiale composito rinforzato priva di struttura portante in metallo. Un veicolo rivoluzionario che nel 1990 ha contribuito ad accrescere il livello commerciale del brand Bollanti. 

La collaborazione con il Vaticano (Anno 2000)
In concomitanza con il Giubileo del 2000, l’Azienda è stata scelta dal Vaticano per la fornitura di ambulanze e cliniche mobili per l’assistenza dei pellegrini, ha avuto inoltre l’onore di allestire la Papamobile di Giovanni Paolo II. 

Le grandi commesse (Anno 2001)
Nel 2001 il grande contratto con il Ministero della Difesa Italiano per la fornitura di 124 ambulanze e una grande autoemoteca per la marina di Taranto. Altre grandi forniture avvennero per polizia e carabinieri, diventando un punto di riferimento anche per le case costruttrici.

Gallery

UN SUCCESSO GLOBALE (Anno 2002)

BOLLANTI®  è presente ormai su tutto il territorio nazionale con una rete di vendita e assistenza ben organizzata che vanta servizi di customer care di alto livello.

Il Marchio però punta all’esportazione dei propri prodotti. L’avvicinamento al mercato internazionale è avvenuto grazie a due importanti fiere: “Arab Heath” a Dubai e “Medica” in Germania. Il successo è stato immediato con un ordine di 600 ambulanze per il mercato iraniano.

Ad oggi il Brand BOLLANTI® ha fornito ambulanze in 23 paesi, ed è apprezzato e conosciuto in tutto il mondo, vanta collaborazioni con l’Europa dell’est, L’Africa e il Medio Oriente: 6 Autoemoteche destinate alla Federazione Russa, 23 Ambulanze realizzate per Nema Rescue Nigeria, Ambulanze Mercedes destinate agli Emirati Arabi e Croce Verde di Lugano Svizzera.

Gallery

BOLLANTI ®  Ambulanze

L’evoluzione della specie è segnata, talvolta, da progressi inusitati.
Con più di 20 brevetti depositati e/o rilasciati siamo di fatto l’azienda che ha rivoluzionato il concetto di ambulanza. In BOLLANTI ®  progettare significa spingersi oltre il design, è fondamentale il mantenimento di un equilibrio perfetto, che sposi praticità del vano sanitario, qualità e affidabilità dei materiali, i pregi estetici con quelli funzionali.

  • CRASH TEST dell’intero veicolo attrezzato (il crash test coinvolge tutti i principali supporti e ancoraggi) 

  • CERTIFICAZIONE EN 1789

  • CRASH TEST per l’ancoraggio dei sedili a 20G (norma ECE R17 ) 

  • OMOLOGAZIONE per la produzione di serie del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 

  • CERTIFICAZIONE QUALITA’ UNI EN ISO 9001 

  • CERTIFICAZIONE AMBIENTALE UNI ISO 14001 (in corso)

La sicurezza prima di ogni cosa

Le simulazioni virtuali ci guidano durante la fase di progettazione e i crash test Direttiva ECE R 17 hanno confermato la sicurezza dei nostri prodotti.

La progettazione dei componenti segue le logiche del design moderno che pone la funzionalità come obiettivo principale da perseguire conferendo valore ad ogni nostro prodotti o componente di esso.

Crediamo fermamente nel concetto di sicurezza, lo confermano gli studi accurati e le prove virtuali con simulazioni al computer, le prove statiche di trazione sui sedili e i calcoli strutturali, eseguiti dai nostri progettisti con moderni elaboratori software CATIA V5 in 3D.

Ci siamo spinti oltre e per rendere l’ambulanza estremamente sicura abbiamo affrontato e superato le più severe prove: i nostri progetti prendono forma su piattaforme di progettazione 3D e modelli solidi. L’estetica, sempre curata e ricercata, è la conseguenza del raggiungimento degli obiettivi del prodotto.

Gallery

IL KNOW HOW CHE FA LA DIFFERENZA

Rivestimenti e arredi sono realizzati all’interno dello stabilimento, nell’area materiali compositi, dove la materia prima viene trasformata in prodotto finito, attraverso un processo di stampaggio ad iniezione a bassa pressione, tecnologia RTM.

Ogni componente realizzato è trasferito nella linea di montaggio, dove abili assemblatori completano la trasformazione del veicolo base in ambulanza.

  • Strutture di base e coibentazione
  • Pavimento e Rivestimento
  • Impianto elettrico CAN BUS
  • Impianto climatizzazione e areazione
  • Impianto gas medicali
  • Arredo
  • Spoilers di segnalazione
  • Allestimento grafico esterno

Gallery

Iscriviti alla Newsletter!

Sarai sempre aggiornato sulle novità di prodotto, sullo sviluppo dei nostri progetti,
sugli eventi nel mondo dell’emergenza sanitaria.